I cookie di questo sito vengono utilizzati per migliorare la navigazione e la vostra user experience. I cookie funzionali sono attivati al primo caricamento di pagina. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, potete consultare la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito

 
 
 
[ 83932CE ]
thumbnail-image-big

Amplificatori auto alimentati

con connessioni F

 
 

Questi amplificatori autoalimentati sono stati progettati per consentire l'incremento localizzato del livello di segnale in singoli settori di un impianto preesistente; una situazione tipica è l'aggiunta di nuovi punti presa non previsti in fase di progettazione.

Utilizzo come amplificatore di linea
La bassa figura di rumore e il buon livello d’uscita, rendono questi amplificatori particolarmente adatti all’utilizzo come “sottostazione”. Questa applicazione serve ad aumentare il livello del segnale VHF/UHF negli impianti TV dove è presente un amplificatore principale e si devono abilitare altre prese TV in aggiunta alla distribuzione originale.

Utilizzo come amplificatore di testa
Nel caso di piccoli impianti dove è prevista una sola antenna TV VHF/UHF oppure dove i segnali provenienti da più direzioni sono stati miscelati con un mixer, è possibile utilizzare questa serie di amplificatori come unico centralino di testa.

 
 
 
 
  • thumbnail-image
 
 

CodiceArticoloIngressi Guadagno Regolazione guadagno Uscita max. Uscite Figura rumore Transistor Tensione reteFrequenza rete
dBdBdBµVdB Vac Hz
83928CEASA110VHF-UHF10 -114141220-24050/60
83932CEASA125VHF-UHF2515114162220-24050/60
83934CEASA120VHF-UHF8/20-/15114282220-24050/60
83930CEASA123VHF-UHF2315114282220-24050/60